Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Presenze Knopfleriane
30-10-2018, 04:26 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 30-10-2018 04:31 AM da Marcospeedyvg.)
Messaggio: #1
Music Presenze Knopfleriane
Chi sarà presente ?

Non ho voglia di imparare, mi sento perfettamente normale nel mio mondo pazzo; non voglio diventare come gli altri." C.Bukowski
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-07-2019, 05:00 AM
Messaggio: #2
RE: Presenze Knopfleriane
set list Cattolica:

01. Why aye man
02. Corned beef city
03. Sailing to Philadelphia
04. Once upon a time in the west
05. Romeo and Juliet
06. My bacon roll
07. Matchstick man
08. Done with Bonaparte
09. She's gone
10. Your latest trick
11. Postcards from Paraguay
12. On every street
13. Speedway at Nazareth
14. Money for nothing
15. Going home

Non ho voglia di imparare, mi sento perfettamente normale nel mio mondo pazzo; non voglio diventare come gli altri." C.Bukowski
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
30-07-2019, 06:34 AM
Messaggio: #3
RE: Presenze Knopfleriane
Io ero presente.
Innanzitutto lo spettacolo del grande Mark è sempre immenso, però è impensabile la mancanza di organizzazione di Cattolica!!
Aver avuto o meno i biglietti per essere seduti vicini o in piedi lontani non è servito a nulla! Una coda che è arrivata ad esser lunga circa 400 metri e gente che arrivava fino alle 21.30 mentre Mark faceva Sailing to Philadelphia...

In ogni caso molto bello anche se a Stupinigi la sera prima mi era parso più in forma..

Che dire, essere con Lui a Stupinigi area Pit vicinissimo e poi "condividere" con Lui spostamento a Cattolica e concerto subito successivo è stato per me particolare.

L'ho visto a Glasgow, Lucca, Stupinigi, Cattolica e Verona e andrei negli USA a vederlo ancora.

Bene che non faccia più Sultans secondo me dato che non ne aveva più voglia, ma avrei sognato di ascoltare Silvertown Blues, Telegraph Road e Brothers in Arms come la scaletta di Valencia Barcellona e Madrid.

Per carità tutte ascoltate più che volentieri ovviamente, ma uno col Suo repertorio poteva evitare Done with Bonaparte e Postcards from Paraguay per quanto molto interessanti e fare altro!

Comunque è un Dio, delle emozioni così solo lui ce le regala!!

...but at speedway at Nazareth I made no mistake...
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)